ASD Roma 2000   Quadrangolare

Su

Quadrangolare di calcio a sei per non vedenti  

Abbiamo colto da tempo il significato dello sport per tutti nessuno escluso. Questo "nessun escluso" ha un significato profondo. vuol dire anche inventare nuovi modi di fare sport - questo vale ancora di più quando l’UISP di Roma si impegna per organizzare un quadrangolare di calcio per non vedenti con il sostegno convinto e partecipe dell'assessore alle Politiche dello Sport del Comune di Roma Riccardo Milana.

 

Massimo Cianfrini

Presidente Regionale Lega Calcio U.I.S.P.

Nei giorni 8 e 9 novembre 1998 si è disputato in Roma presso l'impianto sportivo Comunale "Fulvio Bernardini" il primo Quadrangolare amichevole di calcio 6 per non vednti della stagione.

La Rappresentativa della nostra Associazione dopo aver superato ai rigori il team della Liguria Calcio non vedenti si è qualificata per la finale dove ha battuto per 4-1 la squadra dell'ASCUS Lecce.

La carica agonistica e lo spettacolo offerto dai calciatori in campo ha entusiasmato il pubblico in tribuna particolarmente folto anche grazie alla presenza della scuola calcio colli aniene.

Una manifestazione pienamente riuscita che secondo le intenzioni degli organizzatori, U.I.S.P. di Roma, Assessorato alle politiche Sportive del Comune di Roma, Associazione Sportiva Disabili Roma 2000, diventerà nel tempo una classica del panorama calcistico per non vedenti.

Classifica Finale

  1. A.S.D. Roma 2000

  2. A.S.C.U.S. Lecce

  3. Liguria Calcio non vedenti

  4. Polisportiva Marche 2000

 

 
Inviate ad asdroma2000.org un messaggio di posta elettronica contenente domande o commenti su questo sito Web.

Vai alla Home Page